Vol. 1

by Le Piccole Morti

/
  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Edizione completa di CD e testi, copertina in formato booklet a 3 ante.

    Artwork di Alessandro Minotto

    Includes unlimited streaming of Vol. 1 via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 1 day

      €10 EUR or more 

     

  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €5 EUR

     

1.
02:15
2.
04:02
3.
05:34
4.
04:20
5.

credits

released September 27, 2019

Ospiti di riguardo:
Riccardo Cocetti (Monolith Grows) - Batteria
Nicola Manzan (Bologna Violenta, Ronin, Torso Virile Colossale) - Violini in "Piccole Morti"

license

all rights reserved

tags

about

Le Piccole Morti Modena, Italy

Il nucleo della band esiste fin dal 2010 e durante questi anni ha pubblicato due dischi autoprodotti sotto un diverso monicker in lingua inglese (Old Scratchiness), per poi cambiare nome nel 2017 e iniziare a comporre musica e testi in italiano, arrivando a definire il proprio genere "Noir Rock": una sorta di rock alternativo con spunti jazz, elettronici e cantautorali. ... more

contact / help

Contact Le Piccole Morti

Streaming and
Download help

Track Name: Introduzione
Il laccio teso./
il terrore autentico./
Piccole morti mi pervadono/
veloci o lente, senza pietà mi spengono./
Esse sono il tarlo nella notte,/
sono i pezzetti di noi che se ne vanno,/
sono il continuo, ossessivo e ostinato rosicchiare dei giorni/
che se ne fuggono via come le città dal finestrino./

Le piccole morti siamo noi,/
ma siete anche e tragicamente,/
voi.
Track Name: Disamore
Disamore mio/
quelle mille carezze affogate nel ghiaccio/
disamore mio/
quando mi incontri guardi sempre altrove/
e quelle mille volte che mi hai visto correre/
ti sei dimenticata, ti sei dimenticata chi ce le ha/
quelle mille carezze: chi ce le ha?/ Quelle mille carezze affogate nel ghiaccio!/
Chi ce le ha? Non lo sappiamo ancora, non lo sappiamo ancora!/

Disamore mio che faccia hai/
non vedi, hai gli occhi crepati/
e le lenzuola madide ormai sanno solo di te!/
Farò a meno di te!/
Disamore mio che faccia hai?/
Le lenzuola ma di dentro/
vivon nella mia pelle ormai./

- Le sento dentro/
e tutto questo non mi porterà da nessuna parte, se non lontano da te./
Devi capire... / -

Disamore mio che faccia hai?/
le lenzuola ma di dentro!/
Vivon nella mia pelle ormai/
le sento dentro e non ne parlo mai/
di quelle mille carezze sepolte qui.
Track Name: Sipario
Sei tetra mia luce,/ sei Lu./ Sei tu./

Scrutami piano, se puoi. Visione mia m’incanti/
passeggiami dentro, scalza se vuoi/
celi la rabbia come sai, Lu/
togli il respiro, lo sai./
Scalza ti aggiri, come se.../
I rovi nel cuore crescono!/

Tetra mia luce mi agiti/
a pieni polmoni soffoco!/

Sfiorami un po’/ di nascosto però/ muori dentro./
Mani certe tue/ nel silenzio però/ fan paura./
Sipario d’orrore il buio/ scuro padrone il mio!/ Oh!/

Tetra mia luce mi agiti/
a pieni polmoni soffoco!/
Viva mia luce/ inutile!
Track Name: Interfuit
Con me non puoi/
sussurra-re i peccati tuoi./
Ciclica fine - me in te/
greve traguardo sei.../

- Sei solo/ -

Limi così, il mio/
con me non sei un dio/
ciclica fine mia lo sei, ormai/
dolce andar via, ricorda la vita mia!/

- Dolce non sei/ -

E dai! Dolce andar via/
togli le mie scarpe sai com’è, non vorrei mai che.../
Mi tengo lontano, guardami più che puoi/
mi sfiori la mano, sfiorala prima che...
Track Name: Piccole Morti
Piccole morti/ quali ricordi/
le aspetti e ti accorgi/ i giorni son più corti./
Ho scavato a sufficienza e/
forse sono il primo/ cadavere che pensa./
Piccole morti, quali ricordi?/
Sono solo tra la gente quindi corro via/
i passi nella notte s’incastrano col cuore/
patologia d’una corsa folle ultimo sforzo di chi muore!/

Mi gratto via/ da questa mia/
malinconia assurda che/ mi sembra la follia./
Questi polsi/ bianchi e blu/
se ci ficchi le matite non/ sanguineranno più!/
Piccole morti, quali ricordi?/
Sono solo tra la gente quindi corro via/
i passi nella notte s’incastrano col cuore/
patologia d’una corsa folle ultimo sforzo di chi muore!/

- Non ci credo più!/ -
[Nido caldo/ non ci guardo/
distratto dal silenzio lo/ ricoprirò d’asfalto]

If you like Le Piccole Morti, you may also like: